Rassegna Stampa

05 dicembre 2018

Manovra

Via all’esame dell’Aula alla Camera. Ecco tutte le modifiche in materia sanitaria approvate dalla Commissione Bilancio. Ma in serata serata dietrofront su ‘paletti’ capitali in farmacia. Atteso voto di fiducia

Fonte: quotidianosanita.it

Confermato lo svincolo del miliardo aggiuntivo per il Fondo sanitario nazionale per il 2019, così come lo spostamento del termine per la sottoscrizione del Patto per la salute dal 31 gennaio al 31 marzo 2019. In arrivo 2 mld aggiuntivi sull’edilizia sanitaria. Via libera all’indennità di esclusività per la dirigenza. Finanziata la banca dati per le Dat. Rimane vincolato il Fondo per le borse di Medicina generale. Ma in serata arriva il dietrofront sulle farmacie. La Commissione Bilancio approva un subemendamento che modificava i paletti per l’ingresso delle società dei capitali stabilendo che i soci, rappresentanti almeno il 51% del capitale sociale e dei diritti di voto, avrebbero dovuto essere farmacisti iscritti all’albo. Poi, però, la norma viene espunta da Fico, su richiesta del PD, in quanto misura “ordinamentale” non consentita in legge di Bilancio

Condividi: