Rassegna Stampa

11 maggio 2022

Un “welfare aziendale” nei nuovi contratti per contrastare la disaffezione dei medici

Fonte: sanita24.ilsole24ore.com

Il presidente della Fnomceo, la Federazione degli Ordini dei medici, Filippo Anelli, ha rilevato ultimamente che il mondo medico sia della convenzione che della dipendenza, abbia manifestato una crescente disaffezione al proprio lavoro. Su questa realtà si sono soffermati anche, con indagini specifiche, i sindacati della dirigenza medica ospedaliera, Cimo e Anaao, confermando il sempre più ampio scontento e la volontà di cambiamento deli medici. Come si può intervenire quindi per frenare questa emorragia non solo di numeri ma anche e soprattutto di professionalità? Accanto a una corretta riconsiderazione del lavoro e delle sue motivazioni professionali, gli interventi su un welfare per la categoria potrebbero rappresentare, così come avviene nell’ imprese private, anche nel pubblico, un utile strumento per affrontare una crisi sempre più ampia.

11 maggio 2022

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi