Rassegna Stampa

04 novembre 2021

Speranza assicura il rafforzamento dei dipartimenti di prevenzione

Fonte: Panorama Sanità News

In corso a Lecce il 54° Congresso Nazionale della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI).

“L’Igiene, la Medicina Preventiva e la Sanità Pubblica sono elementi che dobbiamo mettere a valore per il futuro – ha affermato il Ministro della Salute – Dobbiamo continuare su questa strada e farlo insieme, in quanto la vostra passione, competenza e professionalità sono fondamentali per il Servizio Sanitario Nazionale. La lezione del Covid ci ha aperto una strada: da una situazione di crisi ad una opportunità. C’è una grande consapevolezza ed è quella di chiudere la stagione dei tagli per aprire quella degli investimenti su politiche di Sanità pubblica. Da quando sono stato nominato Ministro, nel settembre 2019, il Fondo Sanitario Nazionale era di 114 miliardi di Euro. L’obiettivo, per il 2024, è di passare a 128 miliardi. La prevenzione è di primaria importanza in tutti i settori della società”. Così il ministro della Salute Speranza, in collegamento da remoto, al 54° Congresso Nazionale della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI) che si è aperto ieri fino al 6 novembre. Il Ministro ha inoltre assicurato il rafforzamento dei dipartimenti di prevenzione, riconoscendone il ruolo primario per le indicazioni di Sanità Pubblica.

04 novembre 2021

Condividi: