Rassegna Stampa

13 settembre 2021

La manovra economica parte da 22 miliardi

Fonte: linkiesta.it

Il Tesoro inizia a vagliare le misure per la legge di bilancio: in primo piano c’è il costo del lavoro. Si cercano i fondi per la riforma degli ammortizzatori sociali e la rimodulazione del reddito di cittadinanza

Il ministero del Tesoro è già al lavoro per mettere a punto la legge di bilancio, con una partenza di base di 20-22 miliardi – scrive Il Messaggero. La manovra dovrà essere varata entro metà ottobre, subito dopo l’aggiornamento del Documento di economia e finanza (Def) di fine settembre. Le scadenze dunque si avvicinano. E sale la tensione su molti interventi: dall’alleggerimento del cuneo fiscale alla rimodulazione del reddito di cittadinanza al dopo quota 100. E poi ci sono i nuovi ammortizzatori sociali chiesti dal ministro Orlando. Tutti temi sensibili anche politicamente.

13 settembre 2021

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi