Rassegna Stampa

15 settembre 2021

Israele: studio, 10 volte più anticorpi con terza dose vaccino

Fonte: Agi

I livelli di anticorpi dopo la somministrazione della terza dose di vaccino contro il covid sono 10 volte superiori a quelli rilevati dopo la seconda dose. E’ quanto emerso da uno studio condotto tra il personale vaccinato dell’ospedale israeliano Sheba Medical Center, riportato dall’emittente pubblica Kan e citato dal Times of Israel.
Lo studio ha confrontato i livelli di anticorpi una settimana dopo la somministrazione della terza dose di vaccino con i loro livelli registrati una settimana dopo la somministrazione della seconda dose.

Le autorità ospedaliere hanno tenuto a rimarcare che si tratta di risultati preliminari, da prendere con cautela, precisando che continueranno a osservare i livelli di anticorpi nei prossimi mesi.
Israele ha lanciato il 1 agosto scorso la campagna per somministrare la terza dose di vaccino, ricevuta ad oggi da quasi tre milioni di israeliani. E il responsabile della lotta al covid, Salman Zarka, ha già invitato il Paese a prepararsi all’eventualità di una quarta dose.

15 settembre 2021

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi