Rassegna Stampa

13 settembre 2021

Dalla Nadef alla manovra: tre scadenze clou in 24 giorni

Fonte: ilsole24ore.com

Settembre è il mese in cui ogni anno il ministero dell’Economia presenta, entro il 27, le nuove stime della NaDef. L’aggiornamento di questo documento contiene il quadro dei conti pubblici aggiornato e con le prime linee macroeconomiche che indicano i margini della manovra di bilancio

Tre scadenze clou in 24 giorni. È la missione che attende la politica economica del governo Draghi nei prossimi giorni. Si parte con la NaDef, la Nota di aggiornamento al Def che delinea il quadro della finanza pubblica. Va presentata alle Camere entro il 27 settembre. La seconda data da segnare in agenda è il 15 ottobre. Entro quel giorno andrà trasmesso a Commissione europea ed Eurogruppo il Documento programmatico di bilancio. Infine, l’ultima scadenza, cinque giorni dopo: entro il 20 ottobre va presentato al parlamento il disegno di legge di Bilancio, ovvero l’articolato della manovra. La legge di bilancio dovrebbe assorbire la riforma degli ammortizzatori, il prolungamento del superbonus, forse una prima revisione del reddito di cittadinanza, e – visti i tempi lunghi della delega fiscale – probabilmente anche un anticipo di taglio del cuneo da far scattare già nel 2022.

 

13 settembre 2021

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi