Rassegna Stampa

21 luglio 2021

Covid. Nella UE mortalità in diminuzione da maggio. Ma ora si teme la “quarta ondata”

Fonte: quotidianosanita.it

Eurostat ha aggiornato le proprie rilevazioni sulla mortalità in eccesso nel periodo della pandemia rilevando un calo nella crescita rispetto al picco di aprile e prima ancora a quello del novembre 2020. In Italia i picchi di mortalità in eccesso si sono registrati nel marzo 2020 con un +49,6 rispetto al + 13,7 della UE, a novembre 2020 con un + 51,6 rispetto al + 40 della UE, mentre a maggio di quest’anno l’eccesso di mortalità è stato di 5,2 rispetto al 9,4 della UE.

21 luglio 2021

Condividi:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi