Avviso

Lavoro agile per gli uffici FVM

Lavoro agile per gli uffici FVM

A seguito dell’emergenza Coronavirus e alle disposizioni in materia, i collaboratori di FVM operano in ottemperanza delle disposizioni di sicurezza e prevenzione del contagio mediante modalità di lavoro agile.

Le comunicazioni con gli uffici di Roma sono comunque possibili via mail, via pec e via cellulare dalle 9 alle 17

Per urgenze è possibile rivolgersi ai Presidenti e ai Vice Presidenti regionali e ai componenti del Consiglio Direttivo

Notizie

20 maggio 2020

Condividi:

Elezioni ENPAM 2020: ottimo risultato della lista dei medici dipendenti

Categoria: Comunicati, Previdenza

Elezioni ENPAM 2020: ottimo risultato della lista  dei medici dipendenti

L’Election day del 17 maggio in cui la Fondazione Enpam ha proceduto al rinnovo dei propri organismi statutari per il quinquennio 2015-2020 ha registrato un’affluenza degli iscritti superiore ad ogni previsione. Circa 50.000 votanti vuol dire non solo quasi triplicare il numero del 2015, ma anche seppellire, con il più classico dei metodi democratici, le chiacchiere di quanti puntavano al rinvio delle elezioni, se non al loro fallimento.

Il successo di partecipazione ha visto, tra i protagonisti, anche i medici della dipendenza del pubblico e del privato, che hanno quadruplicato i voti ottenuti nel 2015 grazie a una lista unitaria promossa dalle organizzazioni sindacali autonome ed alla mobilitazione da queste promossa.

Ai candidati della Lista LAVORO, TUTELE e PREVIDENZA, neo-eletti nella Assemblea Nazionale, va il ringraziamento delle Organizzazioni Sindacali ANAAO, CIMO-FESMED, AAROI-EMAC, FASSID ed FVM, con la certezza che i colleghi sapranno svolgere il proprio ruolo di sostegno ai principi di tutela dei medici e odontoiatri italiani attraverso lo sviluppo di un welfare professionale che coinvolge a pieno titolo la propria categoria di rappresentanza.

Un augurio è rivolto al futuro di ENPAM che, in questa delicata fase per il nostro Paese, assume un ruolo di riferimento assoluto e primario su tematiche di estrema importanza, quali la previdenza e le diverse forme di tutela, in una situazione socio-economica complessa, in cui è chiamata a ribadire il proprio ruolo di Casa comune di tutta la Categoria medica e odontoiatrica, sia che trattasi di dipendenti, convenzionati, libero professionisti, in servizio attivo o pensionati.