Notizie

13 giugno 2022

Condividi:

Definiti i compiti degli enti del nuovo Sistema nazionale prevenzione salute dai rischi ambientali e climatici

Categoria: Lavoro e Professione, Ministero della salute e SSN

Definiti i compiti degli enti del nuovo Sistema nazionale prevenzione salute dai rischi ambientali e climatici

ll Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato il 9 giugno il decreto che definisce i compiti dei soggetti che fanno parte del nuovo Sistema Nazionale Prevenzione Salute dai rischi ambientali e climatici (SNPS):

  • Regioni e delle Province autonome
  • Istituti zooprofilattici sperimentali
  • Istituto Superiore di Sanità
  • Ministero della salute

Il decreto, su cui è stata acquisita l’Intesa in Conferenza Stato Regioni nella seduta dell’8 giugno, dà seguito alla previsione normativa di cui all’art. 27 del DL 36/2022 che ha istituito il SNPS “allo scopo  di  migliorare e armonizzare le politiche e le strategie messe in atto dal Servizio sanitario nazionale per la prevenzione, il controllo e la cura delle malattie acute e croniche, trasmissibili e non trasmissibili, associate a rischi ambientali e climatici”.

L’istituzione del SNPS fa parte degli interventi finanziati con il Piano nazionale per gli investimenti complementari al PNRR.

Consulta 

Fonte: Ministero della salute

Vedi anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi